1180-ricorso-ds-3b 1

L’intesa sui nuovi trasferimenti è stara raggiunta tra Miur e OO. SS. Ci sono diverse novità: niente più fasi o vincoli, passaggi da ambito a curricolare e viceversa, riconoscimento del servizio pre-ruolo nella mobilità, mentre tutto rimane immutato per tabella valutazione titoli, passaggio da posti di sostegno, perdenti posti che andranno in potenziamento. Importante conoscere le nuovi classi concorsuali accorpate.

Anief riapre, invece, l’adesione ai ricorsi, alcuni già vinti l’anno scorso.  

È importante aggiornarsi sulle nuove procedure e sulle ipotesi di norme contrattuali, nonché sulle sentenze che hanno valutato per intero il servizio pre-ruolo come quello prestato nella paritaria anche su sostegno, contro il blocco quinquennale.

Anief ti invita a partecipare ai seminari gratuiti organizzati in tutte le province d’Italia a supporto di tutto il personale della scuola sul tema 'La scuola dell’autonomia tra posti in organico di diritto e la Legge 107/2015' con il seguente focus: l’organico dell’autonomia tra posti comuni su sostegno e di potenziamento, gli ambiti territoriali e la rete di scuole, il nuovo contratto sulla mobilità. Durante gli incontri formativi saranno illustrate le novità introdotte dall’ipotesi CCNI mobilità 2017/18. 

Per consultare il calendario, vai al seguente link.

Inoltre, non appena verrà pubblicata l’O.M., presso le sedi di tutta Italia, Anief aprirà gli sportelli  straordinari di consulenza, a supporto della compilazione della domanda di mobilità. Cerca la sede più vicina a te!

Si ricorda che in ogni provincia Anief continua a organizzare seminari sulla Legge 107/2015 e gli schemi dei decreti delegati, seminari rivolti al personale ATA e seminari di formazione in convenzione con Eurosofia. Attraverso gli incontri ti saranno riconosciuti 6 CFU spendibili nel “MASTER: Legislazione Scolastica e metodologie didattiche”.  Ti invitiamo a presenziare agli eventi nella tua provincia e a promuovere la partecipazione tra i colleghi della tua scuola come attività formativa riconosciuta dal Miur (il permesso deve essere richiesto cinque giorni prima della data dell'evento). 

Nel frattempo, è già possibile pre-aderire ai ricorsi sulla mobilità. Leggi il comunicato sulla mobilità 2017.

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 -Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie