contatti

Concorsi

Concorso a cattedra: attenzione alla conferma della domanda

Su 160.000 domande inserite nel sistema, 40.000 non sono state ancora inoltrate dai candidati. Le procedure si concludono il 7 novembre 2012, ora 14. Si ricorda che possono partecipare al ricorso per richiedere l’ammissione soltanto i ricorrenti laureati o di ruolo che hanno presentato la domanda e inviato tutta la documentazione secondo le istruzioni operative ricevute. Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Cresce l’attesa per un concorso che, comunque, probabilmente assegnerà una cattedra ogni venti partecipanti. Se saranno confermati i dati dell’ultimo concorso a dirigente scolastico - peraltro in attesa di essere confermato o rinnovato dai giudici per l’erroneità delle domande poste nella prova preselettiva a cui l’Anief garantì la partecipazione di centinaia di precari contro quanto previsto dal bando - potrebbe accedere alle successive prove scritte dopo le selettive un candidato su sei. Per questa ragione, Anief metterà a disposizione gratuita dei propri iscritti partecipanti al concorso dieci giorni prima della prova nel proprio portale e-learning un sistema di apprendimento per errori sui quiz pubblicati dal ministero che permetta ai candidati di esercitarsi nel miglior modo utile per il superamento delle prove stesse.

Se sei laureato dopo il 2002 o di ruolo e vuoi partecipare alla proceduta concorsuale, scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per ricevere le istruzioni operative e ricorrere. Soltanto chi ha fatto la domanda e chiede al Tar Lazio di riconoscere il diritto a partecipare può tentare di entrare di ruolo attraverso questa procedura concorsuale.