contatti

Concorsi

Pubblichiamo le istruzioni del Miur per la prova-preselettiva, l’elenco delle domande errate, le sedi del concorso. Chi non riceve entro le 18 di oggi le ordinanze, deve inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Nei giorni scorsi, diversi UU. SS. RR. hanno pubblicato avvisi circa l’ammissione dei ricorrenti con riserva alla prova preselettiva. Anief ricorda che ha inviato sia via pec sia tramite i legali l’elenco dei ricorrenti che hanno ottenuto un provvedimento cautelare. Oggi è prevista una conferenza di servizio al Miur affinché tutti i presidenti delle commissioni di vigilanza siano avvertiti sul da farsi, in presenza dei candidati ricorrenti esclusi titolati dei suddetti provvedimenti.

Gli eventuali candidati ricorrenti, infatti, titolari di provvedimenti cautelari, giorno 12 ottobre 2011 devono presentarsi entro le ore 8 (preferibilmente molto prima per l’espletamento delle pratiche formali in caso di non ripubblicazione dell’elenco o di assenza del proprio nominato nell’elenco ripubblicato dei candidati ammessi) per sostenere con riserva la prova preselettiva del concorso a dirigente scolastico, indetto con D.D.G. del 13/07/2011, e trovare collocazione in corrispondenza dell’Istituto, sede di esame, in cui è compresa la lettera del proprio cognome, secondo le sedi pubblicate sul sito di ogni Ufficio Scolastico Regionale, muniti di una copia dell’ordinanza.

Una copia dell’ordinanza è in corso di invio nella giornata odierna, mentre si attende ancora l’esito dell’istanza di correzione dell’ordinanza da dove risultano esclusi un’ottantina di candidati per errori della cancelleria. Chi non riceve entro le 18 di oggi le ordinanze, deve inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al fine di ottenerne una copia in tempo reale. Si attende, infine, il provvedimento monocratico anche per i candidati ricorrenti che hanno presentato la domanda tra il 16 e il 19 agosto.

 

Le istruzioni del Miur per la prova pre-selettiva

http://www.orizzontescuola.it/node/20060

http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/17f491cd-f503-4d41-95f8-9f5f8e66e258/prot8199_11_all1.pdf

http://www.orizzontescuola.it/node/19855

http://archivio.pubblica.istruzione.it/normativa/2011/allegati/allprot7971_11.pdf

 

 

L’elenco delle domande cancellate

http://www.orizzontescuola.it/node/19986

 

 

L’elenco delle sedi

http://www.orizzontescuola.it/node/19634 

Accolta con procedura d’urgenza, grazie all’Anief, la richiesta di partecipazione al concorso presentata da 50 docenti di ruolo esclusi dal concorso per effetto della nota MIUR, Prot. n. AOODGPER.6012 Roma del 19 luglio 2011, rappresentati dagli avv. Ganci e Miceli.

Il ricorso era stato presentato nei giorni scorsi per annullare la nota ministeriale che impediva a docenti di ruolo della Scuola pubblica in servizio da diversi anni di partecipare alle prove di pre-selezione per la partecipazione al concorso per dirigente scolastico. I ricorrenti in possesso del diploma ISEF, del magistero in Scienze religiose o del diploma di Conservatorio, alcuni già vicari di molte scuole, ora su indicazione dei legali devono avviare le procedure per notificare agli UU.SS.RR. la misura cautelare monocratica (ordinanza n. 3597/11) concessa dal giudice su ricorso 7796/11, al fine di presentarsi regolarmente per l’espletamento della prova il 12 ottobre prossimo.

Si attende, invece, ancora l’esito delle altre richieste di ammissione al concorso discusse al Tar Lazio in Camera di Consiglio il 29 settembre scorso da parte delle centinaia di ricorrenti di ruolo con cinque di servizio anche nel pre-ruolo e precari con cinque anni comunque di servizio.

BARI
DATA: 26-09-2011
ORA:16-18
SEDE: Liceo Scientifico Scacchi, Corso Cavour 241
REFERENTE: Fratta

COSENZA
DATA:28-09-2011
ORA:14-17
SEDE: ASPETTIAMO CONFERMA SEDE
REFERENTE:Capuana

FIRENZE
DATA: 28-09-2011
ORA: 14-17
SEDE: Circolo ARCI, via delle porte nuove 33
REFERENTE: Gesù

ROMA
DATA:28-09-2011
ORA:15-18
SEDE: Confedir Largo dell'Amba Aradam, 1
REFERENTE: Nuzzacci

Per l’annullamento del bando di concorso laddove prevede l’esclusione dei docenti di ruolo con il requisito dei cinque anni di servizio maturati anche nel pre-ruolo e dei docenti precari con cinque anni di servizio. Tra il 24 e il 29 settembre, prove di simulazione del test in diverse regioni italiane.
300 candidati chiedono al Tar Lazio di poter partecipare alle prove preselettive del 12 ottobre, tra i 4.000 esclusi.
Sono rispettivamente 133 e 143, i docenti di ruolo e precari che chiedono nel rispetto della normativa comunitaria e nazionale di poter partecipare alle prossime prove pre-selettive del concorso per dirigente scolastico, e si sono affidati all’Anief presentando i ricorsi nn. 7439/11 e 7440/11.
La vicenda è ormai tristemente nota: il Miur emana nello scorso luglio il bando di concorso permettendo la sola procedura on-line da cui esclude sia i docenti registrati nel sistema informatico con meno di cinque anni di servizio prestati dopo la nomina in ruolo sia i docenti precari, nonostante le diffide dell’Anief. Gli stessi sono costretti a inviare una domanda cartacea per dimostrare di voler partecipare al bando di concorso, salvo ora vedersi recapitare notifiche dagli UU. SS. RR. di esclusione per non aver utilizzato la procedura on-line. I giudici del Tar Lazio saranno chiamati a valutare se il servizio di cinque anni prestato nella scuola pubblica da precario è di serie B rispetto al servizio di serie A prestato da chi è di ruolo, ovvero se ancora una volta è possibile discriminare un lavoratore per la tipologia di contratto che ha ricevuto e non per le mansioni svolte. A fine mese, attendiamo il verdetto. Si attende nei prossimi giorni anche la calendarizzazione dell’altro ricorso portato avanti a 50 candidati che hanno richiesto il riconoscimento per l’ammissione del titolo rilasciato dall’ISEF, dal Conservatorio, dal Baccalaureato in scienze religiose. Nel frattempo, Anief apre il corso di formazione in “I profili di complessità formativa gestionale organizzativa e amministrativa nella Scuola autonoma” con un primo incontro in diverse regioni di Italia dove si svolgeranno contestualmente alcune simulazione delle prove pre-selettive di accesso al concorso:
- Palermo, 24 settembre, 15-19, sede Anief, corso Pisani n. 254
- Bari, 26 settembre, Liceo Scientifico Scacchi, 15-19, Corso Cavour 241
- Cosenza, 28 settembre, sede e orario pomeridiano da definire
- Firenze, 28 settembre, Circolo ARCI, 14-18, via delle porte nuove 33,
- Roma, 28 settembre, c/o sede Confedir, 15-19, Largo dell’Amba Aradam 1

Per informazioni sulla partecipazione al corso, scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Le diffide dell’Anief al Miur sull’accesso alle procedure selettive
http://www.anief.org/news_view.php?prog=521&sid=
http://www.anief.org/news_view.php?prog=517&sid=
 

Ecco la specifica degli argomenti

AREA 1 - Unione Europea, le sue politiche e i suoi Programmi in materia di istruzione e formazione, i sistemi formativi e gli ordinamenti degli studi in Italia e nei paesi dell’Unione europea, con particolare riferimento al rapporto tra le autonomie scolastiche e quelle territoriali e ai processi di riforme ordinamentali in atto (741 quesiti)

AREA 2 - Gestione dell’istituzione scolastica, predisposizione e gestione del piano dell’offerta formativa nel quadro dell’autonomia delle istituzioni scolastiche e in rapporto alle esigenze formative del territorio (687 quesiti)

AREA 3 - Area giuridico-amministrativo-finanziaria, con particolare riferimento alla gestione integrata del piano dell'offerta formativa e del programma annuale (750 quesiti)

AREA 4 - Area socio-psicopedagogica, con particolare riferimento ai processi di apprendimento, alla valutazione dell’apprendimento e dell’istituzione scolastica, alla motivazione, alle difficoltà di apprendimento, all’uso dei nuovi linguaggi multimediali nell’insegnamento e alla valutazione del servizio offerto da istituzioni scolastiche (728 quesiti)

AREA 5 - Area organizzativa, relazionale e comunicativa, con particolare riguardo alla integrazione interculturale e alle varie modalità di comunicazione istituzionale (709 quesiti)

AREA 6 - Modalità di conduzione delle organizzazioni complesse e gestione dell’istituzione scolastica, con particolare riferimento alle strategie di direzione (796 quesiti)

AREA 7 - Uso a livello avanzato delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (250 quesiti)

AREA 8 – Francese (251 quesiti); Inglese (250 quesiti); Spagnolo (251 quesiti); Tedesco (250 quesiti).