contatti

Immissioni in ruolo 2020/2021: posti disponibili e indicazioni generali

Il Ministero dell’istruzione ha pubblicato le disponibilità e fornito indicazioni agli Uffici Scolastici Regionali per l’avvio delle operazioni di immissione in ruolo per l’anno scolastico 2020/2021.
Dai link in fondo alla pagina è possibile scaricare le disponibilità suddivise per tipo di posto/classe di concorso e provincia e il prospetto con la suddivisione dei posti per scuola.

Le immissioni in ruolo ordinarie (che riguarderanno le graduatorie del concorso 2016, le GMRE dei concorsi straordinari infanzia/primaria e I/II Grado e i relativi elenchi aggiuntivi nonché le Graduatorie ad esaurimento) si concluderanno entro il prossimo 26 agosto. A seguire, sulla base delle eventuali disponibilità ancora da assegnare, sarà avviata la procedura tramite call veloce, la cui conclusione è prevista entro il prossimo 7 settembre.

Le operazioni di conferimento dei contratti TD da GAE e da GPS avranno inizio DOPO la conclusione di tutte le operazioni di immissione in ruolo.

Quest’anno, in considerazione dell’emergenza sanitaria in atto, le procedure per le immissioni in ruolo si svolgeranno in modalità telematica tramite Istanze on line, attraverso un’apposita applicazione che consentirà ai convocati di poter esprimere la propria preferenza in termini di provincia (per gli assunti da graduatorie di merito concorsuali) e/o di classe di concorso.

IMPORTANTE: si raccomanda di controllare con costanza i siti degli uffici scolastici regionali (per le assunzioni da concorso) e provinciali (per le assunzioni da GaE) per essere tempestivamente informati delle convocazioni di proprio interesse.

Dal link in fondo alla pagina è possibile scaricare le istruzioni per la presentazione della domanda di nomina in ruolo tramite Istanze on line.

NB: potranno accedere all'istanza gli aspiranti iscritti nelle graduatorie utili alle immissioni in ruolo inclusi nell'intervallo di posizioni indicate dall'USR.

INDICAZIONI IMPORTANTI
A seguire alcune importanti indicazioni a beneficio degli aspiranti in attesa di convocazione:

- Gli aspiranti al ruolo da graduatorie di merito concorsuali potranno indicare l’ordine di preferenza tra le province della regione e, se lo desiderano, eliminare una o più province dall’elenco delle preferenze. Va, però, evidenziato, che in caso di mancanza di posti nelle province di interesse dell’aspirante, questi non potrà essere individuato per l’immissione in ruolo nella/e provincia/e eventualmente scartata/a. La rinuncia alla nomina su quella provincia, in questo, caso, comporterà la RINUNCIA ALL’IMMISSIONE IN RUOLO e la conseguente cancellazione dalla relativa graduatoria (ma non dalle altre in cui è eventualmente inserito).

- L’accettazione del ruolo dall’a.s. 2020/2021 comporta, dopo l’esito positivo dell’anno di prova, la cancellazione da tutte le altre graduatorie di pertinenza, ad eccezione delle graduatorie di merito dei concorsi ORDINARI in cui l’aspirante è eventualmente inserito. Pertanto, si evidenzia che l’immissione in ruolo da GAE CON RISERVA per l’a.s. 2020/2021 comporta – dopo il superamento dell’anno di prova – la cancellazione dalle GMRE del CONCORSO STRAORDINARIO in cui l’aspirante sia eventualmente inserito. Raccomandiamo, quindi, di VALUTARE ATTENTAMENTE SE ACCETTARE O MENO UN RUOLO CON RISERVA DA GAE, anche alla luce delle recenti sentenze negative del TAR Lazio. ANIEF è convinta delle ragioni dei ricorrenti, tuttavia l’attuale congiuntura negativa del contenzioso impone un’attenta riflessione a coloro che, da qui ai prossimi anni, potranno ottenere l’immissione in ruolo A PIENO TITOLO dalle GMRE.

ATTENZIONE: la cancellazione dalle GMRE del concorso straordinario riguarda esclusivamente gli immessi in ruolo per l’a.s. 2020/2021 e, pertanto, NON RIGUARDA coloro che sono stati immessi in ruolo nell’a.s. 2019/2020 o negli anni scolastici precedenti.

- L’accettazione, riferita al medesimo anno scolastico, di una proposta di assunzione a tempo indeterminato su posto di sostegno o posto comune consente di accettare, per lo stesso anno scolastico, ulteriori proposte di assunzione a tempo indeterminato. La rinuncia a una proposta di assunzione comporta la cancellazione immediata dalla relativa e specifica graduatoria per il posto/classe di concorso cui si è rinunciato.

- Il rifiuto della proposta di immissione in ruolo, indifferentemente da GaE, GM 2016 o GMRE 2018 NON HA ALCUN EFFETTO ai fini dell’inserimento nelle GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE (GPS) e, pertanto, CONSENTE la stipula di contratti TD da queste ultime graduatorie.

- Tutti gli immessi in ruolo dall’a.s 2020/2021 sono soggetti a un vincolo di permanenza di CINQUE ANNI nella scuola di titolarità prima di poter chiedere trasferimento, assegnazione provvisoria, utilizzazione o di poter eventualmente stipulare contratti TD in altra classe di concorso. Tale vincolo non si applica al personale di cui all'articolo 33, commi 3 e 6, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, purché le condizioni ivi previste siano intervenute successivamente alla data di iscrizione ai rispettivi bandi concorsuali ovvero all'inserimento periodico nelle graduatorie ad esaurimento. ANIEF fornirà successivamente agli interessati indicazioni per ricorrere contro tale vincolo.

- Coloro i quali rinunceranno alla nomina in ruolo da procedura ordinaria NON POTRANNO PARTECIPARE alle successive immissioni in ruolo da CALL VELOCE.

- I docenti provenienti dalle procedure concorsuali avranno la priorità nella scelta della provincia e delle sedi rispetto a quelli assunti da GaE.

- È possibile stipulare, avendone i requisiti e le condizioni, contratti in regime di part-time, secondo quanto previsto dalla Legge 12 novembre 2011, n. 183.
Links
Allegati
Evento Data Luogo Dettagli
Seminario Gorizia-Trieste Neoassunti in Ruolo 02-12-2020 GO >>
ASSEMBLEA TERRITORIALE/PROVINCIALE GO 18-12-2020 GO >>
ASSEMBLEA TERRITORIALE/PROVINCIALE TS 16-12-2020 TS >>
ASSEMBLEA TERRITORIALE/PROVINCIALE UD 04-12-2020 UD >>
ASSEMBLEA TERRITORIALE EDUCATORI 14-12-2020 UD >>

SEDE REGIONALE

Sede di Trieste

Tel. 040 761196

C/o Cisal - Via Giuseppe Vidali, 1, 34129 Trieste TS

Si riceve tutti i giorni previo appuntamento da concordare inviando mail Monique Gradolato: trieste3@anief.net Aniello Donnarumma: ata.trieste@anief.net

LE NOSTRE SEDI NELLA REGIONE

SEDI PROVINCIALI

Sportello di Gorizia

Tel. 0481533468

C/o Studi Professionali - Corso Giuseppe Verdi, 22, 34170 Gorizia GO

Si riceve solo previo appuntamento, scrivendo a gorizia1@anief.net

Sede di Pordenone

Tel. 0434 365560

Via Montereale, 69, 33170 Pordenone PN

Si riceve tutti i giorni previo appuntamento da concordare inviando mail a ata.friuliveneziagiulia@anief.net o chiamando al 3938747464 dalle 10 alle 12

Sede di Trieste

Tel. 040 761196

C/o Cisal - Via Giuseppe Vidali, 1, 34129 Trieste TS

Si riceve tutti i giorni previo appuntamento da concordare inviando mail Monique Gradolato: trieste3@anief.net Aniello Donnarumma: ata.trieste@anief.net

Sportello di Udine

Tel. 3938236610

C/o Coworking - Viale Palmanova, 213, 33100 Udine UD

Si riceve previo appuntamento da concordare alla mail segreteria.udine@anief.net o telefonando al 3938236610. Orari ufficio: lun,giov 14/18 - mart,merc e ven 9/13 Per consulenze telefonare 10 alle 12, dal lun al ven al 3357178664