Il Miur giorno 20 Aprile 2018  ha convocato i sindacati per un incontro al fine di concordare i criteri relativi alla mobilità professionale per l’estero.

Sindacati e amministrazione hanno raggiunto un accordo, dopo che il Miur si è consultato anche con il Maeci, tramite il quale sono stati definiti i requisiti culturali e professionali necessari per poter la mobilità professionale verso l’estero.

Quanto stabilito sarà ufficializzato attraverso un apposito decreto ministeriale.

Scegli una nuova avventura professionale e richiedi il trasferimento in una delle numerose scuole italiane all’estero.

Requisiti culturali:

  • conoscenza della lingua straniera di livello non inferiore al B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER) – per tutte le tipologie di personale;
  • partecipazione ad attività formative organizzate da soggetti accreditati dal MIUR su tematiche relative all’intercultura o all’internalizzazione – per il personale docente;
  • per i dirigenti scolastici, anche l’attività formativa sul management mentre la partecipazione alle attività formative non è prevista per il personale ATA.

Requisiti professionali (per tutto il personale:)

  • aver svolto almeno tre anni di servizio dopo il periodo di prova;
  • non essere stati restituiti ai ruoli metropolitani durante un precedente periodo all’estero per incompatibilità di permanenza nella sede per ragioni imputabili all’interessato;
  • non essere incorsi in provvedimenti disciplinari superiori alla censura.

Emanato il decreto, ai sensi del D.lgs. n. 64/17 , il Miur procederà alla selezione e relativa graduazione del personale per aree linguistiche.

Eurosofia ha strutturato un corso specifico dal titolo:

“Interculturalità a scuola e competenze trasversali: nuovi orizzonti di apprendimento”

OBIETTIVO GENERALE

Il corso ha l’obiettivo di far conoscere il valore dell’interculturalità attraverso non solo un’indagine sulla formazione del concetto nel corso del tempo ma, soprattutto, attraverso la sua implementazione in situazioni specifiche con particolare riferimento al mondo della scuola.

OBIETTIVI SPECIFICI:

  • · promuovere la formazione di conoscenze e atteggiamenti che inducono a stabilire rapporti dinamici tra le culture
  • · Favorire la programmazione di interventi per la realizzazione di un clima relazionale nella classe, nella scuola e in spazi extrascolastici favorevole al dialogo, alla comprensione e alla collaborazione
  • · Promuovere l’accettazione ed il rispetto delle idee e dei valori delle altre culture
  • · rafforzare la propria identità culturale nella prospettiva di un reciproco cambiamento e arricchimento

I CORSI DA 40 ORE SI SVOLGONO IN MODALITA’ E-LEARNING

Su richiesta, e con una quota individuale, è possibile organizzare un incontro in presenza, al raggiungimento di un minimo di 10 richieste per sede di svolgimento

Eventuali esigenze diverse saranno prese in considerazione singolarmente

I corsi da 40 ore hanno una durata di 4 mesi dall'attivazione dello stesso

I docenti a tempo indeterminato in sostituzione della ricevuta del versamento potranno caricare in allegato al modulo d'iscrizione il buono generato da Carta del Docente, con importo pari al costo del corso

Sulla nostra piattaforma sono disponibili i nuovissimi corsi d’aggiornamento da 40 ore strutturati da formatori accuratamente selezionati ed estremamente qualificati, in linea con le indicazioni del Miur.

Se desideri investire il tuo Buono della carta del docente in modo proficuo ed efficace per aprirti a nuove opportunità professionali, iscriviti ora al seguente link https://iscrizioni.eurosofia.it/corso.html?id=420:interculturalit%C3%A0-a-scuola-e-competenze-trasversali-nuovi-orizzonti-di-apprendimento&cid=97:corsi-di-aggiornamento-professionale-2017-2018

Per informazioni o richieste manda una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

O chiama i numeri 0917098311-0917098357

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 -Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie