contatti

Emilia-Romagna

AT Ravenna: Convocazioni per le supplenze annuali e la protesta dei precari

Faenza, 3 settembre, ore 11.00. 
Nell'affollatissima aula magna dell'istituto ITC Bucci di Faenza, sede scelta per lo svolgimento delle operazioni per l'assegnazione delle supplenze a Tempo Determinato di Sostegno, I e II grado per la provincia di Ravenna, è andata in scena la coraggiosa protesta del gruppo dei CPS e di tutti i precari iscritti nelle Graduatorie ad Esaurimento della Provincia. Durante le operazioni per l'assegnazione delle cattedre di Sostegno, all'ora stabilita (alle 11.00) e al rintocco della frase: "Questa e' la nostra risposta alla precarieta' a vita!", tutti i circa 350 docenti presenti (aderenti ai CPS, coordinati dal Prof. Edmondo Febbrari e non), si sono alzati in piedi e, in silenzio, hanno rivolto le spalle ai tabelloni con le graduatorie e le disponibilità delle cattedre. Per un lunghissimo minuto, nell'affollata sala è calato un profondo silenzio. Risuonavano solo i nomi dei convocati, scanditi dal Dirigente scolastico incaricato delle operazioni, il quale, insieme agli altri funzionari dell'Ambito Territoriale presenti, dopo un iniziale sconcerto, ha compreso subito ciò che stava succedendo ed ha atteso paziente. Al termine della protesta le convocazioni sono riprese con regolarità.
"Chiaramente la protesta non era rivolta né ai funzionari, che rispettiamo, né al nostro lavoro, che amiamo profondamente" dice il Coordinatore dei CPS di Ravenna, Prof. Edmondo Febbrari.  "Si tratta d'altro. Il nostro intento era lanciare un forte segnale di discontinuità rispetto a questo assurdo sistema di assunzione "a tempo". Volevamo dare un segnale forte contro questa inaccettabile situazione di tagli, di continui blocchi di contratti, di mancati scatti di anzianità e di riduzione degli organici. Potete vedere anche le magliette che indossano alcuni docenti, con indicati gli anni di precarietà e di permanenza nelle graduatorie."
Anche la rappresentante regionale del sindacato ANIEF per l'Emilia Romagna, Prof.ssa Milena Manini, solidarizza con la protesta e plaude, anche un po' commossa.
"E' stata una iniziativa lodevole. Lo dimostra il fatto che nessun docente si è sottratto alla protesta. Questa è la solidarietà e la compattezza di docenti costretti spesso a vivere situazioni di difficili spostamenti, di scelte annuali, di cattedre "prese" e "rubate" ecc. I posti vacanti e disponibili per le assunzioni in ruolo ci sono, ANIEF lo sostiene da anni. Ma il Ministero, complice una serie di sciagurate scelte del passato, non ha voluto e non ha potuto assumere. Quest'anno, ad esempio è stato immesso in ruolo un docente ravennate che ha alle spalle 34 anni di insegnamento, tutti fatti con chiamate annuali e successivi licenziamenti alla fine dell'anno scolastico. Sono situazioni che non si sarebbero mai dovute accettare e che non si possono più sopportare. La normativa europea è chiara. Dopo tre anni di servizio deve scattare la stabilizzazione tramite l'assunzione in ruolo. Stiamo solo aspettando che la Corte Europea emetta la sentenza definitiva."

SEDE REGIONALE

Sede di Modena

Tel. 059374367

Via Emilia Est, 303, 41121 Modena

Apertura sede mercoledì e giovedì pomeriggio su appuntam. Per appuntamento scrivere a emiliaromagna@anief.net

LE NOSTRE SEDI NELLA REGIONE

SEDI PROVINCIALI

Sede di Bologna

Tel. 3666213214

Piazza dell'Unità, 12, 40128 Bologna

Si riceve su appuntamento

Sportello di Forlì Cesena (FC)

Tel. 393 8850730

Via Fra Michelino, 15, 47521 Cesena

Si riceve su appuntamento scrivendo a: cesena@anief.net (prof.ssa Maria Turano - referente Infanzia Primaria 1° 2°) f-cesena@anief.net (dott. Raimondo Galvano - referente 1° 2° e ATA)

Sportello di Ferrara

Tel.

Per tutte le consulenze scrivere a: ferrara@anief.net (Prof. Stanislao Rossetti)

Sede di Modena

Tel. 059374367

Via Emilia Est, 303, 41121 Modena

Apertura sede mercoledì e giovedì pomeriggio su appuntam. Per appuntamento scrivere a emiliaromagna@anief.net

Sportello di Piacenza

Tel. 3331037077

PIACENZA

Per tutte le consulenze scrivere a: piacenza@anief.net (prof. Andrea Fidone - referente 1° 2° grado e SOS) piacenza1@anief.net (Prof.ssa Antonella Gentile - referente Infanzia Primaria)

Sede di Parma

Tel. 335 8341279

C/o Galleria Santa Croce - via Antonio Gramsci, 5/b

Si riceve il lunedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00 - mercoledì dalle 15.30 alle 19.30 previo appuntamento.

Sede di Ravenna

Tel. 0544 408179

C/o ufficio Anief - Via Roberto Ruffilli, 12, 48124 Ravenna

Aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 18.00. Appuntamenti scrivendo a ravenna@anief.net

Sede di Reggio Emilia

Tel.

Via Louis Pasteur, 16, 42122 Reggio Emilia RE

Si riceve su appuntamento

Sportello di Rimini

Tel. 3666213245

Per tutte le consulenze scrivere a: rimini@anief.net (Prof.ssa Michela Mosca - referente Infanzia Primaria) rimini1@anief.net (Prof.ssa Eleonora Casadio - referente Infanzia Primaria)