News Formazione 2018

Eurosofia ha curato la preparazione per la prova preselettiva del Concorso a Dirigente Scolastico, con una metodologia vincente che ha consentito al 75% dei nostri iscritti di superare la prima fase del concorso.

10 incontri via webinar da tre ore ciascuno con correzione e restituzione della simulazione. Con l’ausilio della nostra equipe di formatori, abbiamo già programmato ed attivato il nuovo corso per la preparazione alla prova scritta.

Il corso, in linea con la formula che si è rivelata estremamente efficace, sarà articolato in 10 incontri, in modalità webinar, da tre ore ciascuno.

Durante ogni incontro i corsisti risolveranno una prova (che verterà sulle materie d'esame di cui all'art. 10, comma 2, del decreto ministeriale), della durata di 150 minuti, articolata in cinque quesiti a risposta aperta e due quesiti in lingua inglese.

Il formatore consegnerà il compito e ciascun corsista, in maniera autonoma e comodamente da casa sua, potrà compilare la prova, in seguito fornirà indicazioni e suggerimenti utili alla risoluzione del compito proposto durante ogni incontro.

I webinar saranno curati dal Prof. Rosario Gianni Leone, ex Provveditore agli Studi di Palermo e di Trapani, che dal 1981 si occupa di formazione del personale docente ed amministrativo ed attualmente è professore a contratto presso l'Università di Palermo.

A supporto della preparazione specialistica, inoltre, Eurosofia propone anche webinar tematici per acquisire maggiori competenze nelle tecnologie informatiche e della comunicazione, nella Lingua inglese e francese.

Iscriviti entro il 6 agosto per usufruire della speciale promozione Eurosofia!

Modalità di svolgimento del corso di preparazione alla prova scritta

I 10 incontri, da 3 ore ciascuno in modalità webinar si svolgono in diretta secondo il calendario comunicato e, inoltre, la registrazione sarà disponibile e fruibile nella piattaforma elearning di Eurosofia.

Costi

□ 300 euro 

□ 250 euro per soci ANIEF

 

Eurosofia ha curato la preparazione per la prova preselettiva del Concorso a Dirigente Scolastico, con una metodologia vincente che ha consentito al 75% dei nostri iscritti di superare la prima fase del concorso.

Con il supporto della nostra equipe di formatori abbiamo già programmato ed attivato il nuovo corso per la preparazione alla prova scritta.

Il corso, sull’onda del precedente successo, sarà articolato in 10 incontri, in modalità webinar, da tre ore ciascuno.

Durante ogni incontro i corsisti risolveranno una prova (che verterà sulle materie d'esame di cui all'art. 10, comma 2, del decreto ministeriale), della durata di 150 minuti, articolata in cinque quesiti a risposta aperta e due quesiti in lingua inglese.

Il formatore consegnerà il compito e ciascun corsista, in maniera autonoma e comodamente da casa sua, potrà compilare la prova.

Il formatore, al termine, fornirà indicazioni e suggerimenti utili alla risoluzione del compito proposto durante ogni incontro.

Gli incontri saranno curati dal dott. Rosario Gianni Leone, ex Provveditore agli Studi di Palermo e di Trapani, che dal 1981 si occupa di formazione del personale docente ed amministrativo ed attualmente è professore a contratto presso l'Università di Palermo.

A supporto della preparazione specialistica, inoltre, Eurosofia propone anche webinar tematici per acquisire maggiori competenze nelle tecnologie informatiche e della comunicazione, nella Lingua inglese e francese

Modalità di svolgimento del corso di preparazione alla prova scritta

I 10 incontri, da 3 ore ciascuno in modalità webinar si svolgono in diretta secondo il calendario comunicato e, inoltre, la registrazione sarà disponibile e fruibile nella piattaforma elearning di Eurosofia.

Costi

□ 300 euro 

□ 250 euro per soci ANIEF

 

CLICCA QUI PER PREADERIRE

 

Concorso per il reclutamento dei nuovi DSGA. Scegli il corso strutturato da Anief in collaborazione con Eurosofia per acquisire competenze tecnico-pratiche, amministrative e di problem-solving. Si stima che siano circa 2000 i posti vacanti su ottomila, per una posizione assolutamente indispensabile al funzionamento amministrativo, contabile e organizzativo delle scuole.

Il Ministro Bussetti ha dichiarato, in una recente intervista, di aver già predisposto le attività per la stesura del bando di concorso per diventare DSGA.

Questo concorso, atteso da anni, costituisce un’ottima opportunità sia per coloro che hanno comunque svolto negli ultimi anni le medesime mansioni, sia per chi desidera intraprendere una differente attività lavorativa. La qualità di un’istituzione scolastica è assolutamente correlata ad una buona gestione e alla capacità di leadership dei dsga.

Il rinnovamento della scuola, passa anche attraverso questo fondamentale reclutamento.

Anief ed Eurosofia, da anni impegnate nella tutela dei diritti e nella formazione di tutto il personale della scuola, intendono fornire un percorso formativo all’avanguardia per il superamento del concorso di prossima pubblicazione.

Il corso di formazione che prepara al superamento del concorso per DSGA, prevede un programma intensivo suddiviso in quattro moduli per un totale di 20 ore in presenza al raggiungimento di 15 partecipanti e l’apertura di una specifica piattaforma online per la preparazione e l’approfondimento a distanza.

Il costo del corso è di 200 euro per gli iscritti Anief e 300 per i non iscritti. 

La legge di Bilancio, com’è noto, ha previsto l’indizione del concorso per i Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi della scuola, che deve essere bandito entro il 2018. 

Scegli uno dei tanti corsi offerti da Eurosofia e spendi tutto il tuo Bonus insegnanti. Perché lasciare inutilizzato quanto ti spetta? Basta un clic e potrai completare la tua formazione riconosciuta dal Miur. Consulta il catalogo dedicato. A settembre, previsto il rinnovo.

Nel dettaglio, nell’a.s. 2017-2018 le cose sono andate così: il contributo per l’anno in corso è stato accreditato il 14 settembre; a dicembre sono state restituite le somme residue degli anni precedenti. A settembre saranno accreditati altri 500€ sulla Carta Docente.

Cosa ne sarà invece delle somme residue? Non potranno essere cumulate all’infinito; ecco perché. Il bonus insegnanti è il contributo di 500€ che i docenti - purché di ruolo e impiegati in una scuola pubblica - possono utilizzare per le spese sostenute per l’aggiornamento professionale e per la formazione.

Il bonus insegnanti viene attribuito ormai da alcuni anni e verrà accreditato anche per l’anno scolastico 2018-2019, è un beneficio economico riservato esclusivamente ai docenti titolari di una cattedra in una scuola pubblica di ogni ordine e grado. 

Sono esclusi, purtroppo, sia gli insegnanti delle scuole private che i precari.

Sono compresi tra i beneficiari del bonus insegnanti, invece, coloro che sono diventati di ruolo grazie al recente Piano Straordinario assunzioni.

I destinatari del bonus sono solamente gli insegnanti:

  • di ruolo, a tempo pieno e part-time, nelle scuole pubbliche;
  • neoimmessi in ruolo;
  • docenti inidonei per motivi di salute;
  • docenti in comando, distacco e fuori ruolo;
  • docenti delle scuole estere;
  • docenti delle scuole militari.

Nonostante abbiano vinto il ricorso, il bonus insegnanti non verrà versato agli educatori di ruolo.

© 2014 - ANIEF - Associazione Sindacale Professionale - P.I. 97232940821 -Credits - Privacy - CookieRiconsidera Cookie