contatti

Tutte le notizie

Ricorso alla Corte dei Conti rivolto ai pensionati per sollevare questione di legittimità costituzionale del decreto legge Renzi n. 65/2015 e della legge Letta n. 147/2013, così da perequare al 100% le pensioni superiori a tre volte il minimo INPS nel quinquennio (+ 3% per 2012, + 1,2% per 2013).

Il ricorso, in considerazione delle motivazioni che hanno portato all'abrogazione dell'art. 24, comma 25 della legge 22 dicembre 2011, n. 214 voluta da Monti, mira a ottenere la perequazione al 100% dell'assegno al costo della vita per gli anni 2012-2013 e al riconoscimento di quanto spettante anche per gli anni successivi.

Aderisci

Pagina 3 di 8