contatti

Inserimento in GaE 2019

RICORSO Inserimento in GaE 2019 Abilitati TFA

RICORSO PRESSO IL TAR DEL LAZIO RISERVATO AI DOCENTI IN POSSESSO DI ABILITAZIONE CONSEGUITA TRAMITE TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (TFA) PER RIVENDICARE IL DIRITTO ALL'INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE A ESAURIMENTO.

Considerata la pubblicazione del Decreto Ministeriale che apre una finestra volta all'aggiornamento delle Graduatorie a Esaurimento senza consentire l'inserimento dei docenti in possesso di abilitazione conseguita tramite TFA, l'Anief depositerà il ricorso introduttivo entro i termini di impugnazione del nuovo D.M. e richiederà al TAR di rimettere gli atti alla Corte di Giustizia dell'Unione Europea per consentire l'inserimento successivo nelle graduatorie di interesse di tutti i ricorrenti. 

Abilitazione richiesta: qualsiasi abilitazione conseguita tramite TFA

Requisiti:

Possono aderire al ricorso i docenti che, essendo in possesso dell'abilitazione all'insegnamento tramite TFA, e in caso di esito favorevole del contenzioso presso la Corte Europea, vogliono rivendicare l'inserimento nelle Graduatorie a Esaurimento producendo domanda cartacea entro i termini stabiliti dal Miur.

Gli interessati dovranno:

- SE NUOVI RICORRENTI O COMUNQUE MAI INSERITI IN GAE NEMMENO CON RISERVA: inviare per raccomandata A/R al MIUR e all'Ufficio Scolastico Provinciale nelle cui Graduatorie a Esaurimento sono interessati ad inserirsi, entro e non oltre  le ore 14:00 del 20 maggio (proroga dei termini stabilita dal Miur) la domanda cartacea di inserimento in GaE predisposta da ANIEF - CLICCA QUI PER SCARICARE LA DOMANDA CARTACEA (Si raccomanda di conservare copia della domanda e della ricevuta di spedizione della raccomandata).

- SE GIA' INSERITI IN GAE CON RISERVA IN VIRTU' DI RICORSO PROPOSTO CON ALTRO SINDACATO/LEGALE: presentare entro e non oltre  le ore 14:00 del 20 maggio (proroga dei termini stabilita dal Miur) domanda di aggiornamento/permanenza/trasferimento tramite Istanze on line.

Modalità di preadesione:

Per poter preaderire al ricorso è necessario espletare la procedura di iscrizione all'ANIEF.

Gli interessati dovranno:

- SE NUOVI RICORRENTI O COMUNQUE MAI INSERITI IN GAE NEMMENO CON RISERVA: inviare per raccomandata A/R al MIUR e all'Ufficio Scolastico Provinciale nelle cui Graduatorie a Esaurimento sono interessati ad inserirsi, entro e non oltre  le ore 14:00 del 20 maggio (proroga dei termini stabilita dal Miur) la domanda cartacea di inserimento in GaE predisposta da ANIEF - CLICCA QUI PER SCARICARE LA DOMANDA CARTACEA (Si raccomanda di conservare copia della domanda e della ricevuta di spedizione della raccomandata).

- SE GIA' INSERITI IN GAE CON RISERVA IN VIRTU' DI RICORSO PROPOSTO CON ALTRO SINDACATO/LEGALE: presentare entro e non oltre le ore 14:00 del 20 maggio (proroga dei termini stabilita dal Miur) domanda di aggiornamento/permanenza/trasferimento tramite Istanze on line.

Costi di adesione:

L'adesione al ricorso ha un costo di: 120,00€

Costi e Servizi:

NB:  I ricorsi sono riservati ai soli iscritti ANIEF. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci ANIEF; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti. Il costo di adesione prevede il deposito dell'atto introduttivo del ricorso ai fini della rimessione degli atti alla CGUE e la proposizione di istanza cautelare che avverrà solo in caso di intervenuta giurisprudenza favorevole e a insindacabile giudizio dei legali. 

Casi particolari:

ATTENZIONE: NON devono aderire al presente ricorso i docenti che hanno già aderito al medesimo ricorso TAR 2014, TAR 2015, TAR 2016 o TAR 2017 con Anief.

Nota bene:

ATTENZIONE: prima di procedere con l'invio della preadesione online al ricorso, verificare i propri dati anagrafici inseriti nel Profilo Utente.

Per verificare i tuoi dati puoi cliccare anche qui 

Si specifica che sarà possibile predisporre il ricorso solo al raggiungimento di una quota minima di 20 adesioni. In caso la quota non dovesse essere raggiunta, i ricorrenti saranno informati in tempo utile e riceveranno specifiche istruzioni per ottenere il rimborso della cifra di adesione al ricorso.

Pre adesioni aperte fino al 24-05-2019.

Effettua il login per aderire, se non sei iscritto puoi farlo al seguente link.

COSTO DI ADESIONE 120,00 €